Immagine
hotel

Ubicazione

Il Grand Hotel du Havre è un affascinante hotel situato in posizione strategica tra Saint Lazare; Madeleine e Opera.

È vicino all'Opera Garnier e ai grandi magazzini come Printemps Hausmann e Galeries Lafayette.

Per saperne di più Nascondi
hotel

Reception

La nostra reception è aperta 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

Il nostro hotel si trova vicino alla Gare Saint-Lazare e vi invita a godervi le sue 81 camere isolate, che offrono una splendida vista sui dintorni.

  • Le nostre camere non sono adatte a persone con mobilità ridotta.

Il quartiere degli affari in cui si trova questo hotel a 3 stelle si trova a 30 minuti da Versailles.

  • Il nostro hotel a 3 stelle si trova nel centro di Parigi, vicino al quartiere della Madeleine e all'Opéra Garnier. I grandi magazzini e ristoranti del IX distretto sono nelle vicinanze. Il personale della reception è pronto ad accogliervi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Per saperne di più Nascondi
hotel

Prima colazione

Ogni mattina, ricarichi la batteria al Grand Hôtel du Havre prima di uscire per esplorare l'affascinante Parigi. È un pezzo di mente anche prima della tua partenza.

Inizia la tua giornata nella sala da pranzo del Grand Hôtel du Havre, dove viene servita una colazione a buffet al costo di 12 €

Per saperne di più Nascondi
hotel

Lounge

Il Grand Hotel du Havre vi accoglie in una delle zone più dinamiche del centro di Parigi, a pochi passi dagli Champs Elysées e dal Louvre.

Per saperne di più Nascondi
hotel

Servizi

Scopri i servizi che ti piaceranno durante il tuo soggiorno al Grand Hôtel du Havre:

  • Una colazione a buffet
  • Un servizio in camera
  • Sale riunioni
  • Giornali francesi a vostra disposizione
  • Servizio di portineria
  • Taxi

Per saperne di più Nascondi
hotel

Storia

Le origini del Grand Hôtel du Havre risalgono ai tempi preistorici. La leggenda vuole che la Senna abbia deciso di fluire da qualche altra parte. Il fiume ha lasciato il suo letto, trovando la sua nuova strada vicino all'Opera, la rue La Boétie e Alma. Dai mammut che vivono nell'Opera, sono state lasciate solo alcune ossa e scoperte quando è stato costruito l'Hôtel du Havre.

Migliaia di anni dopo, l'Île de la Cité accolse quelli che sarebbero diventati i parigini. La città crebbe, protetta da bastioni. Mercanti, gioiellieri e banchieri hanno scelto la riva destra della Senna. La riva sinistra era principalmente dedicata agli studenti. Col passare del tempo, le fortificazioni svanirono e apparvero i boulevard, dove a Luigi XIV piaceva passeggiare. Tuttavia, l'asfalto e il ciottolo sono comparsi solo nel XVIII secolo, permettendo ai parigini di passeggiare sotto la pioggia.

La rue Saint-Lazare era già molto affollata poiché è sulla strada che collega molti villaggi (Le Roule, Les Porcherons ...). Il 9 ° arrondissement di Parigi ha davvero preso nel 19 ° secolo. L'Opera si ergeva orgogliosamente a pochi metri dalla Madeleine e dal parco Tivoli. I parigini arrivavano in rue d'Amsterdam. La Senna ha lasciato un terreno prosciugato nel suo percorso, consentendo la costruzione di quelle imponenti strutture, caratteristiche del Capitale.

Quando la Regina Maria Amélie e le sue figlie inaugurarono le prime tracce nel 1837, il re Luigi Filippo espresse esplicitamente il suo disaccordo. Tuttavia, ci vollero alcuni anni prima che la famosa gara St-Lazare venisse impiantata a Parigi.

Nel 1910, la Senna lasciò di nuovo il suo letto, scorrendo dove doveva durante la preistoria.

Oggi il quartiere non è vicino a questo. I Grands Magasins si trovano accanto al moderno Hôtel du Havre e ai famosi spazi verdi. Tutte le prove suggeriscono che queste sono le prime fasi di un costante aumento poiché Parigi è una città lungimirante.

Per saperne di più Nascondi

Richiedere il vostro consenso per utilizzare i cookie su questo sito al fine di servirvi meglio | Maggiori informazion

OK NON SUBITO